Articoli

Catalogo formativo ed D.D. n. 894 del 20/11/2017

Con Decreto Dirigenziale n. 894 del 20/11/2017 (B.U.R.C. n. 84 del 20/11/2017), a valere su risorse finanziarie pari a 16 Meuro del P.O.R. CAMPANIA FSE 2014/2020 è stato approvato l’Avviso Pubblico “Catalogo Formativo” e relativi Allegati.

Beneficiari: Agenzie formative accreditate ex D.G.R. 242/2013 e ss.mm.ii

Destinatari: cittadini residenti o domiciliati in Regione Campania, ex percettori di ammortizzatori sociali dal 01/01/2014 e sino alla data di adesione alle azioni promosse dall’Avviso, ora privi di sostegno al reddito, iscritti ai competenti Centri per l’Impiego, non Beneficiari di altre misure di politica attiva alla data di adesione all’Avviso e che non hanno beneficiato di analoghe misure.

Oggetto: progettazione di massimo due (2) Percorsi Formativi ricadenti nelle 113 Qualificazioni ex art.7 dell’Allegato A al D.D. 894/2017.

Si comunica che la PEC indicata all’art.14 dell’Allegato A al D.D. 894/2017 è da considerarsi: catalogoformativopor@pec.regione.campania.it.

DD n. 894 – DG 11 del 20/11/2017
Allegato A – Avviso
Allegato B – Domanda     PDF     Word
Allegato C – Formulario  PDF    Word

FAQ

Continua a leggere

Piano Lavoro – Programma Ricollocami. Cumulabilità delle misure

A seguito della concertazione con le organizzazioni sindacali, le strutture amministrative regionali e l’Assessorato al Lavoro, sull’ipotesi di adesione da parte dei lavoratori del bacino di riferimento a più misure del PROGRAMMA RICOLLOCAMI, si è raggiunta l’intesa di concedere la possibilità di aderire alla cumulabilità delle misure, in particolare:

  1. più percorsi formativi fino ad un massimo di 600 ore;
  2. percorso formativo (di 200 ore) più tirocinio Garanzia Over;
  3. progetti L.O.A. (Lavori Occasionali Accessori), anche se si è già partecipato nel corso dell’anno 2015/2016 è possibile essere riammessi a partecipare nell’anno 2017 fino a concorrenza dei massimali previsti dalla normativa in materia.

Si precisa in particolare che la somma delle indennità percepite nell’anno solare per i punti 1 e/o 2 suddetti non dovrà superare la no tax area (€ 8.020,00), cosi come previsto dal d. lgs 150/2015.

Vai al Piano Lavoro

Continua a leggere