Articoli

Catalogo di percorsi formativi per l’inclusione socio – lavorativa dei detenuti. Approvazione schema atto di concessione

Con il DD n. 486 – DG 5 del 08/11/19, pubblicato sul BURC n. 68 dell’11/11/19, la Regione Campania ha approvato lo schema di Atto di concessione tra la Regione Campania e i soggetti beneficiari dei progetti finanziati nell’ambito dell’Avviso Pubblico “Catalogo di percorsi formativi per l’inclusione socio – lavorativa dei detenuti”.

L’avviso pubblico “Catalogo di percorsi formativi per l’inclusione socio – lavorativa dei detenuti” – è stato emanato con DD N.7 – DG 5 del 17/01/18 e si avvale di una dotazione finanziaria complessiva di € 3.572.100,00 a valere sul POR Campania FSE 2014/2020, Asse II (Inclusione Sociale) Obiettivo Specifico 7 – Azione 9.2.2, di cui:
– € 2.000.160,00 per detenuti adulti
– € 1.571.940,00 per detenuti minori

DD n. 486 – DG 5 del 08/11/19
DD n. 486 – Allegato

Per saperne di più

Continua a leggere

Catalogo di percorsi formativi per l’inclusione socio-lavorativa dei detenuti – RETTIFICA

Si rappresenta che, per un mero disguido tecnico relativo alla trasmissione telematica, il decreto n. 7 del 17.01.2018 è stato pubblicato sul BURC, n. 5 del 18.01.2018, privo dei due seguenti allegati: A.1 “Settori Economico Professionali – Processi – Qualificazioni – detenuti minori” e A.2 “Settori Economico Professionali – Processi – Qualificazioni – detenuti adulti”.
Il decreto pubblicato sull’odierno BURC è completo in tutte le sue parti.
Si precisa, pertanto, che le proposte progettuali devono pervenire, con le modalità stabilite dall’Avviso, entro e non oltre le ore 24.00 del 30° giorno a decorrere dal giorno successivo dalla data di pubblicazione dell’Avviso sul presente BURC.

Avviso di Rettifica
DD n. 7 – DG 5 del 17/01/2018

Per saperne di più

Catalogo di percorsi formativi per l’inclusione socio-lavorativa dei detenuti

La Direzione Generale per le Politiche Sociali, e Socio-sanitarie ha approvato l’Avviso pubblico per la realizzazione del “Catalogo di percorsi formativi per l’inclusione socio – lavorativa dei detenuti”.
L’impianto metodologico nasce in collaborazione con il Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria – Provveditorato Regionale della Campania ed il Dipartimento Giustizia Minorile e di Comunità – Centro per la Giustizia Minorile per la Campania, anche nell’ottica di utilizzare il tempo della pena come un investimento sociale.
L’attività è realizzata attraverso lo strumento di un “Catalogo di percorsi formativi per l’inclusione socio-lavorativa dei detenuti”, articolato in due sezioni, una contenente i percorsi rivolti a detenuti in carico presso gli Istituti minorili e l’altra contenente percorsi rivolti a detenuti in carico presso gli Istituti penitenziari per adulti.
Il Catalogo, che s’inserisce nel quadro operativo regionale del riconoscimento delle qualificazioni e delle relative competenze, prevede percorsi formativi strutturati nel contesto della Riforma della Formazione Professionale, avviata in Campania con la D.G.R. n. 223/2014.
L’obiettivo è favorire il riconoscimento, l’acquisizione e l’implementazione delle competenze dei destinatari, al fine di rafforzarne le condizioni di occupabilità futura. Il processo formativo, in linea con la D.G.R. n. 314/2016, è basato sull’individuazione, validazione e riconoscimento delle esperienze pregresse nei contesti di apprendimento formali, non formali ed informali, nonché sulla certificazione delle competenze acquisite.

Per saperne di più