Articoli

FSE 2014-2020 Approvata la modifica al Programma Operativo Regionale

Con la D.G.R.  n. 487 del 12/11/2020 la Regione Campania ha preso atto della Decisione Europea C(2020) 6801 final del 29/09/2020 che approva la riprogrammazione del POR CAMPANIA FSE 2014/2020.

La modifica del programma operativo consiste, tra l’altro, in riallocazioni tra l’asse prioritario 1 e 3 all’asse prioritario 2 permettendo, così, il finanziamento delle misure varate dalla Regione Campania nel Piano Socio Economico per alleviare le conseguenze economiche del COVID-19; tali misure sono incluse nel programma come nuove tipologie di operazioni.

La modifica era stata proposta dalla Regione Campania e approvata dal Comitato di sorveglianza con procedura scritta in data 14 settembre 2020. La Commissione Europea ha valutato la revisione del programma operativo e ha emanato la Decisione Europea C(2020) 6801 final del 29/09/2020 recependo in pieno la proposta avanzata dalla Regione.

DGR n. 487 del 12/11/2020
Decisione della Commissione Europea C(2020) 6801 final del 29/09/2020
Allegato  Programma Operativo Regionale FSE 2014-2020
Allegato II  Piano finanziario

Vai alla pagina FSE in Campania

Vai alla versione precedente del POR Campania FSE 2014-2020 (modificata dalla Decisione Europea C(2018)1960/F1 del 15/03/2018)
Vai alla versione iniziale del Programma Operativo Regionale FSE 2014 – 2020

POR FSE 2014/20 – Presa d’atto della Decisione della Commissione Europea C(2018)1690/F1 del 15 marzo 2018 (Determinazioni contabili)

Con la D.G.R. n. 245 del 24/04/2018, pubblicata sul BURC n. 32 del 30/04/2018, la Regione Campania prende atto della Decisione della Commissione Europea C(2018)1690/F1 del 15 marzo 2018.

D.G.R. n.245 del 24/04/2018
DGR n. 245 – Allegato A
DGR n. 245 – Allegato B
DGR n. 245 – Allegato C

Continua a leggere

Dialogo con i cittadini sul tema “La politica di coesione dell’UE al bivio: quali priorità dopo il 2020?”

Giovedì 9 febbraio 2017, ore 16.00 a Napoli, presso il Polo Universitario San Giovanni a Teduccio, Aula Magna, Ingegneria, Corso Nicolangelo Protopisani 50, si terrà l’incontro pubblico – dialogo con i cittadini – dal titolo La politica di coesione dell’UE al bivio: quali priorità dopo il 2020? con la Commissaria europea per la Politica Regionale, Corina Creţu, e il Ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno, Claudio De Vincenti sulla politica di coesione europea.
Scopo dei dialoghi è avvicinare i cittadini alle Istituzioni europee dando loro la possibilità di esprimere la loro opinione sulle politiche dell’UE e di ottenere delle risposte dirette su questioni che toccano la loro quotidianità.
Il dialogo sarà moderato da Alessandro Barbano, Direttore de “Il Mattino”.

L’evento potrà essere seguito in diretta in webstreaming collegandosi al sito: http://ec.europa.eu/italy/index_it.htm o sull’account twitter della Commissione europea, @europainitalia, #EUdialogues.

Per poter partecipare è obbligatorio iscriversi attraverso il seguente modulo-registrazione

Scarica l’invito

Continua a leggere